Religiose dei Sacri Cuori di Gesù e Maria

Casa di accoglienza ‘Sacri Cuori’

Passaggio di Bettona

Contattaci

E’ sorta nel 1999, dopo le decisioni del Capitolo Generale, come esigenza della Congregazione di avere una casa di spiritualità, dove le consorelle potessero ritemprare lo spirito e il corpo, respirando un clima francescano, essendo la congregazione di spiritualità francescana.

Nel 2000, in questa struttura sono stati accolti molti pellegrini, che si recavano ad Assisi per il giubileo del nuovo millennio e tuttora continua ad ospitare in modo particolare giovani, attratti dai luoghi e dal carisma francescano e anche famiglie che vogliono trascorrere un periodo di rinvigorimento fisico e spirituale.

 

La casa di spiritualità Sacri Cuori – sita a Passaggio di Bettona, via Balena, 4 – nasce soprattutto come risposta ad un desiderio del fondatore della nostra Congregazione il venerabile Mons. Francesco Saverio Petagna, il quale nel comunicare le motivazioni della fondazione alla Santa Sede (nel marzo 1871) così si esprimeva: “Quando Iddio ne benedicesse lo sviluppo, questa Comunità s’occuperebbe dei poveri, degli infermi e di coloro che volessero ritirarsi in casa per fare alquanti giorni gli esercizi spirituali.

La struttura vuole essere un punto di riferimento per singoli o gruppi che desiderano trascorrere qualche giorno di vita spirituale nei pressi di Assisi,  che vogliono percorrere i luoghi dove S. Francesco e S. Chiara hanno vissuto, o trascorrere un periodo di tempo per ritiri, campi scuola, esercizi spirituali. Gli ospiti possono usufruire di alcuni servizi offerti dalla comunità oppure soggiornare in autogestione.

La casa di accoglienza può ospitare un massimo di 50 persone. Tutte le stanze (doppie, triple o multiple) hanno il bagno interno.

Gli album della Casa di spiritualità

Vuoi contattarci direttamente o hai bisogno di maggiori informazioni?