26 gennaio 2013: celebrazione e lettura del Decreto di venerabilitą

Elenco articoli in questa rubrica

Preghiera per la beatificazione

 Padre buono e misericordioso, ti ringraziamo perché ci hai donato il venerabile Francesco Saverio Petagna vescovo coraggioso, saggio e mite, fedele discepolo del tuo Figlio Gesù, che ha amato e seguito fino alla fine, facendosi tutto a tutti. Cristo Signore, luce del mondo, concedi a noi tutti di vivere, nelle scelte quotidiane della vita, come il venerabile Francesco Saverio Petagna plasmati dal tuo Cuore mite e umile e sul suo esempio ci spendiamo nell’annuncio del Vangelo e nell’amore ai poveri. Spirito Santo, fuoco di santità, inf... »»

Decreto in italiano

SURRENTINA - CASTRI MARIS vel STABIENSIS Beatificationis et Canonizationis Servi Dei Francisci Xaverii Petagna Episcopi Castri Maris Fundatoris Congregationis Sororum a Ss.Cordibus (1812-1878) Super Virtutibus «La preghiera è il pane quotidiano di cui deve sostentarsi lo spirito della Chiesa e di ogni fedele; quella respirazione di cui si alimenta ogni giorno la nostra vita». Queste parole, che il Servo di Dio Francesco Saverio Petagna rivolse al suo popolo, esprimono la sua personale esperienza spirituale e il suo orientamento pastorale. Uomo d... »»

Omelia del Cardinale Angelo Amato

 1. Oltre alla canonizzazione e beatificazione di religiosi e religiose, di sacerdoti e laici, la Chiesa campana recentemente ha visto riconsociute anche le virtù eroiche di prelati napoletani come il Cardinale Riario Sforza (1819-1877), il escovo Raffaello delle Nocche (1877-1960) e, dal 20 dicembre 2012, anche Mons. Francesco Saverio Petagna, vescovo di Castellamamr edi Stabia e fodnatore della Congregazione delle Suore dei Sacri Cuori. La santità napoletana così si espande sulle nostre città come lode a Dio Trinità, fonte di ogni santità. La l... »»

Articoli

20 dicembre 2012 sull'OSSERVATORE ROMANO Avvenire del 20 dicembre 2012 24 gennaio 2013 su IL MATTINO SUD METROPOLIS del 26 gennaio 2013 ... »»
1