Recapiti
Religiose dei Sacri Cuori - Casa generalizia
Istituto Religiose dei Sacri Cuori
00181 Roma
(Italia)

Tel. 06.7803264

Email Casa:
Menu

Dove operiamo

-

Italia

Religiose dei Sacri Cuori - Casa generalizia

Cenni storici
Il 18 maggio 1949 Madre Luisa Scarfato desiderosa di trasferire la sede della Casa generalizia a Roma, sciveva al Cardinale Vicario di Sua Santità:

"L'Istituto delle Religiose dei Sacri Cuori, jure pontificii, ha per scopo l'educazione della gioventù e attualmente è composto da circa trecento membri, che svolgono la loro attività in numerosi Asili Infantili, scuole primarie e secondarie ed in ospedali, laboratori, orfanotrofi, mendicicomi. Premurosa dello spirito che deve informare l'Istituto e i suoi futuri membri, la sottoscritta, con il Consiglio  vagheggia il desiderio di erigere nell'alma città un edificio, che possa essere adibito quale Casa Generalizia e quale sede di formazione per le suore che devono frequentare gli studi superiori. Contemporaneamente si intenderebbe svolgere opera di educazione o di assistenza religiosa e morale in quella forma che le autorità competenti riterrebbro più opportuna ."

La casa fu inaugurata durante l'anno santo 1950. Successivamente fu costruita la cappella il cui altare fu consacrato l'11 settembre 1956 da sua Ecc.za Mons. Ettore Cunial, vicegerente di Roma.

Durante il primo sessennio di generalato di Madre Bernardina Santarcangelola casa fu ingrandita con un piccolo edificio scolastico adibito a scuola materna ed elementare, edificio separato dai locali utilizzati dalla comunità.

Attualmente questa casa, oltre ad essere la sede della Casa Generalizia e sede della scuola dell'Infanzia e primaria "Santa Maria Goretti", è stata adibita a casa di accoglienza per i pellegrini che desiderano trascorrere qualche giorno a Roma.